cortona

Cortona sorge su una splendida collina Toscana che domina la Valdichiana, ed è una delle città Etrusche più antiche, attraversata da innumerevoli strade medievali, e circondata dalle antichissime mura Etrusche. Si affaccia sulla valle con una magnifica vista a 180 gradi che raggiunge l'Umbria e il Monte Amiata, facendo scorgere parte del lago Trasimeno, regalando una vista veramente unica.

Cortona preserva ancora molti resti del periodo Etrusco, e vanta grandi artisti del Rinascimento come Luca Signorelli e Beato Angelico, e del Barocco come Pietro di Cortona.

L'aspetto medievale degli edifici e i vicoli conferiscono alla città un'atmosfera affascinante. La Basilica di Santa Margherita e il Santuario Francescano delle Celle invitano il turista a scoprire Cortona dall'alto, offrendo un itinerario di arte e di fede a pochi passi dal centro storico.

Fuori città, ai piedi della collina, si trovano i Meloni I e II del Sodo, tombe etrusche ad ipogeo del VI secolo A.C.

Un appuntamento prestigioso da non perdere è CortonAntiquaria, una delle più interessanti mostre mercato dell'antiquariato nazionale. L'evento si svolge ogni anno nelle settecentesche sale di Palazzo Vagnotti e Palazzo Casali, dall'ultimo sabato di agosto alla seconda domenica di settembre.