il valdarno

Il Valdarno è la valle che collega Arezzo con Firenze, le sue colline caratterizzate da vigneti e oliveti e dallo svettante massiccio del Pratomagno si alternano ad antiche dimore con la tipica colombaia, oggi spesso trasformate in strutture ospitali dove assaporare ottimi vini e l'olio di oliva franto localmente.

Lungo l'antica strada Cassia Vetus, che collegava Arezzo e Fiesole in epoca romana e che oggi si chiama Setteponti, è possibile ammirare le tipiche Balze, raffigurate anche nella Gioconda di Leonardo, borghi medievali come Castelfranco e Loro Ciuffenna, belle chiese e pievi antiche come quella di Gropina e di S.Maria a Piandiscò.

Il Valdarno è stato in epoca medievale terra contesa tra la guelfa Firenze e la ghibellina Arezzo e numerose sono le tracce di fortificazioni, castelli, torri. Le "terre nuove" di San Giovanni, Terranuova e Castelfranco sono state edificate nel XII sec. dalla Repubblica Fiorentina, con il contributo di Arnolfo di Cambio, per osteggiare il vescovato aretino del bellicoso Guido Tarlati.

A San Giovanni nacque Masaccio, e un suo trittico si trova nella Pieve a Cascia a Reggello. Nel Museo della Basilica a San Giovanni è esposta un'annunciazione del Beato Angelico, e in musei e chiese del territorio si trovano le terrecotte dei Della Robbia.

 

 

 

video "viaggio in valdarno":

SITI UTILI

PUNTI DI INFORMAZIONE TURISTICI

  • Punto informazioni turistiche Valdarno (vicino uscita A1 Valdarno)
    Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - 055 9738828

  • Ufficio di Promozione del Territorio del Comune di Terranuova B.
    www.comune.terranuova-bracciolini.ar.it - 055 9194705

  • Ass.Pro Loco Marsilio Ficino - Figline V.
    www.prolocofigline.info - 055 951569

  • Pro Loco Incisa V.
    Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - 055 863129

  • Ufficio Informazioni San Giovanni V. - 055 9121123